Milano e i suoi tesori - 12 settembre 2020


Ritrovo dei partecipanti nel luogo e all’orario convenuto e partenza per Milano. Incontro con la guida per la visita guidata al refettorio del convento di Santa Maria delle Grazie per ammirare l'opera più famosa e chiacchierata di Leonardo da Vinci. La visita comprende anche la chiesa, e la meravigliosa Tribuna del Bramante, commissionata dal duca, Ludovico il Moro, al suo architetto Donato Bramante, nel periodo rinascimentale e splendente del ducato milanese. Tempo libero per il pranzo e nel primo pomeriggio appuntamento al Castello per una suggestiva visita nella famosa residenza degli Sforza, per rivivere le glorie del ducato milanese. Il castello è un edificio elegante ma anche una forte struttura di difesa, attraverso le sue sale, molte ancora di epoca sforzesca, vi svelerà tutti i segreti della vita di corte fino alle vicende più moderne. La guida ci illustrerà gli esterni e le sale della "Pietà Rondanini” di Michelangelo. Ingresso (senza guida) per visitare gli ambienti che ospitano tesori preziosi come, ultima sua opera, la sala dell'Asse di Leonardo, la Ponticella di Ludovico il Moro e la cappella ducale.


Scarica l'allegato


Area Menu